MOSIN NAGANT 91 ZARISTA - REMINGTON 1917

Cal.7,62x54.

Fabbricazione REMINGTON ARMORY -1917,  legni e ferri in ottime condizioni, calciatura origin. russa, presenta sulla culatta il punzone SA che testimonia l'utilizzo negli anni 20 dall'esercito finlandese.

Il primo conflitto mondiale colse impreparato l'apparato produttivo della Russia zarista, che fu costretta a rivolgersi all'estero ed in particolare agli Stati Uniti, allora neutrali. Dopo un primo contratto nel 1914 per la fornitura di circa 300mila fucili Winchester modello 1895 in calibro 7,62 x 54R, il governo di Nicola II decise di commissionare alle industrie americane Remington Arms Company e Westinghouse la produzione del robusto e semplice Mosin-Nagant 1891. Il totale dei pezzi prodotti superò il milione, anche se si stima che solo la metà raggiunse la Russia prima della rivoluzione bolscevica.

 

 

770,-*

Prenotata

Venduta

Richiedi informazioni

Utilizzando il sito, accetti che questo possa impostare cookie per consentire una migliore navigazione

Ok
accetto

Privacy
policy